industria 4.0

Industria 4.0, Iperammortamento 250%

Iperammortamento 250%, superammoratamento 140%, credito d’imposta alla ricerca e sviluppo, Nuova Sabatini Ter. Il Piano Nazionale Industria 4.0 non è solo un incentivo. E’ un’opportunità preziosa e molto concreta per adeguare la propria impresa ad un nuovo modello produttivo che è destinato a trasformare la realtà delle aziende in tutti i suoi aspetti.

Le novità per il 2018

Superammortamento per beni strumentali nuovi entro il 31 dicembre 2018 o entro il 30 giugno 2019. Il superammortamento del 130% consente di poter recuperare al 130% il costo del bene acquistato. Se l’impresa o il professionista acquista un bene strumentale nuovo, tra quelli agevolabili, e lo paga 100, il costo deducibile ai fini dell’ammortamento fiscale è a 130. Tale costo, insieme poi all’incremento, deve essere ripartito in quote costanti annuali secondo il coefficiente dell’ammortamento della categoria alla quale appartiene il bene.

Maggiorazione del 40% del costo di acquisizione dei beni immateriali strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica in chiave Industria 4.0, per i soggetti che beneficiano dell’iperammortamento entro il 31 Dicembre 2018 o entro il 31 Dicembre 2019 (in base a determinate condizioni)

Iperammortamento per i beni materiali strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale entro il 31 Dicembre 2018 o entro il 31 Dicembre 2019 (in base a determinate condizioni)

Quali sono i beni strumentali agevolabili?

I beni strumentali per cui le imprese possono fruire di una maggiorazione del 30% del reale costo, sono:

  • materiali, vengono esclusi quindi per i beni immateriali;
  • a uso durevole e atti ad essere riutilizzati, di conseguenza sono esclusi i beni merce (in quanto destinati alla vendita), quelli trasformati o assemblati per la vendita;
  • nuovi, dunque beni non usati.

A chi spetta il super ammortamento?

Il super ammortamento spetta a:

  • soggetti titolari di reddito d’impresa;
  • professionisti, con reddito di lavoro autonomo anche svolto in forma associati. Sono compresi anche i contribuenti nel regime dei minimi.

Chi non può beneficiarne invece?

  • i contribuenti nel regime forfettario;
  • le imprese marittime.

Quanto dura e come si può fruirne?

Il super ammortamento 2018 può essere usufruito dal 1 Gennaio 2018 al 31 Dicembre 2018, con un prolungamento di sei mesi che va fino al 30 Giugno 2019 a condizione che, entro la data di fine fruizione (31 Dicembre 2018), il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di un acconto pari al 20% totale dell’acquisto.